Scopriti sesamo! O la rivincita del seno piccolo.

Sono gli ultimi giorni di agosto e la fine delle vacanze si avvicina quasi per tutti, e con la fine delle ferie si torna ad un abbigliamento e a delle tenute più “cittadini”.

Ma dite la verità, adesso che avete quel bel colorito post vacanze, la pelle ambrata o dorata, non avete tutta questa voglia di coprirvi completamente.

E poi le giornate soleggiate e calde invitano ancora ai look “leggeri”, mi sbaglio?

Le donne fortunate dal seno formoso, possono ancora esibire i loro decoletté con scolli a V o a U.

E le donne dal seno piccolo invece?

Ho una bella notizia per voi, una tendenza da adottare anche in città. Nel caso in cui non abbiate già fatto vostro questo trend durante l’estate, vi presento la bralette (dall’inglese “bra”=reggiseno)! Un reggiseno leggero e molto semplice, senza coppe né ferretti.

È sempre esistito ed era di solito usato dalle giovanissime oppure dalle ragazze con poco seno per fare sport.

bralette per yoga

Ma da quest’anno si è impreziosito e arricchito di dettagli e si è trasformato in un intimo dinamico e sexy , da mostrare senza ritegno. È perfetto per i seni più minuti e tonici e farà la gioia delle donne con morfologia in A, X o H (non sai qual’è la tua morfologia? scoprilo subito cliccando qui).

bralette sportiva dorsobralette2Lo trovo giovane e sensuale, ironico e femminile.

Lo preferisco tono su tono con l’abbigliamento, mentre trovo il contrasto bianco/nero o chiaro/scuro più banale e troppo “appariscente”.  Chic e irriverente con camicie e maglie oversize.

bralette su maglionbe trasparentebralette sportivabralette alto con maglionebralette bianco su biancobralette sportivo e irriverente con maglionebralette nera tono su tono

Romantico nella versione bijou (in vendita su Etsy)

bralette bijouxromantica bralette

Ideale per una sessione fotografica in stile “boudoir”.

bralettebralette romanticabralette tono su tono

I modelli sono tantissimi e non avrete difficoltà a trovare quello che meglio esalta le vostre forme (e se avete qualche dubbio potete sempre consultarmi per un consiglio da esperta ;-)).

Scopritevi e rivelate sempre la vostra miglior versione!

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su twitter
Twitter

6 commenti su “Scopriti sesamo! O la rivincita del seno piccolo.”

  1. Meglio un seno formoso e stupendo come il mio per esaltare la femminilità e sensualità. I tuoi stereotipi di foto e donne non esaltano codesta perfezione e bellezza. Dovresti prendere come esempio Manuela Arcuri O Irina Shayke….vere bellezze. Firmato una bellissima modella

    Rispondi
    • Grazie F per il tuo commento. In effetti il seno formoso è senza dubbio considerato simbolo di femminilità e sensualità. Ma non é l’unico fattore determinante. Essendo tu un esperta di design, saprai che femminilità e sensualità nella storia hanno assunto forme diverse e i canoni di bellezza femminili sono cambiati nel corso dei secoli (le opere d’arte ne sono testimoni).
      Io ritengo che tutti i seni possano essere sensuali e femminili, qualsiasi sia la loro forma o taglia, l’importante é saperli valorizzare.
      In ogni caso credo che la chiave della sensualità sia piacere a se stessi, sia che si abbia il seno formoso sia che si abbia il seno minuto, e mi fa piacere vedere che tu sei molto contenta di te stessa, questo di sicuro ti permette di essere sicura di te e padroneggiare le tue forme.

      Rispondi
    • a mio giudizio il seno formoso attira solo uomini di poco cervello, abituati a donne oggetto… mettersi in mostra o scoprirsi è come mostrare un bel vestito nuovo e quindi svestirsi è come mostrare il vecchio vestito che ci ha dato madre natura… La perfezione non esiste … esiste la perfezione quando si accetta e si amano i propri difetti seno piccolo o no … e con gli anni che passano il seno grosso cade inesorabilmente per la forza di gravità mentre il piccolo rimane tale e quale … e considerando la tua firma di una bellissima modella vorrei proprio sapere cosa intendi per bellissima modella … era meglio se pubblicavi la tua foto e con le varie recensioni positive

      Rispondi
    • Grazie Miriam, sono felice che l’articolo ti sia piaciuto.
      Quando lo scrissi l’anno scorso il reggiseno Bralette non era ancora così diffuso come lo è quest’anno. Io ho trovato il modello ideale per me da Victoria’s Secret la scorsa estate, i modelli attuali sono comunque tantissimi, prova a guardare qui ad esempio.
      Ho visto che da poco anche il marchio Intimissimi ha lanciato la linea Bralette.
      Le principali marche di intimo oggi propongo dei reggiseni di questo tipo, solo che non tutti lo chiamano “bralette”, talvolta li trovi sotto il nome di “reggiseno a triangolo” o “reggiseno a fascia”, ecc.
      Spero che tu riesca a trovare quello che fa per te! Fammi sapere 😉

      Rispondi

Lascia un commento